consiglio

Armando Zambrano Presidente

Zambrano.jpgnasce a Mercato San Severino il 13/09/1952; coniugato padre di tre figlie. Si laurea con lode in ingegneria civile edile presso l'Università Federico II di Napoli nel 1976. Iscritto all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Salerno dal 1977. 
Libero professionista, svolge la professione nel campo della progettazione, direzione lavori, collaudi e sicurezza di opere pubbliche e private, e nel campo dell'urbanistica. Consigliere dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Salerno dal 1977; consigliere segretario dal 1979 al 1998; Presidente dal 2005; consigliere delegato alla verifica delle parcelle professionali dal 1977 al 2005; Direttore Responsabile del giornale “Ingegneri” dal 2005; Componente del Comitato di redazione dal 1985. 
Presidente della Fondazione dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Salerno dal 2009. Consigliere della Federazione Regionale degli Ordini degli Ingegneri della Regione Campania dal 1978 e presidente dal 2010. Delegato Inarcassa per la Provincia di Salerno dal 1984 al 2000; Segretario della Commissione per il parere obbligatorio sulla congruità degli investimenti immobiliari dal 1990 al 1995. 
Componente della Assemblea Nazionale dei Presidenti degli Ordini degli Ingegneri dalla sua istituzione; Componente della Commissione per la revisione della Tariffa Professionale nominata dall'Assemblea nel 1988; Componente di numerosi altri gruppi di lavoro.

Altre cariche ricoperte: 
Vice Presidente UNI e Coordinatore della Rete delle Professioni Tecniche 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Gianni Massa Vice Presidente Vicario

Massa.jpgnasce a Roma il 22/05/1965; coniugato e padre di Giulia e Sofia. Dopo il diploma di maturità classica si laurea con lode in ingegneria civile edile nel 1992 presso l'università degli studi di Cagliari. Successivamente, dopo aver conseguito un master sul recupero edilizio, si laurea con lode in architettura con Luigi Snozzi. 
Libero professionista dal 1994 lavora, approfondendo i temi legati al rapporto tra paesaggio e infrastrutture, a numerose esperienze progettuali in ambito nazionale e internazionale. Nel 2005 fonda lo studio 2+1 OfficinaArchitettura, gruppo che si propone di finalizzare la propria attività allo sviluppo dell'ingegneria e dell'architettura contemporanea, di sostenere la sperimentazione nell'ambito della progettazione privilegiando ciò che concorre ad informare il pensiero progettuale contemporaneo e favorendo quegli atteggiamenti rivolti alla ricerca, all'avanguardia ed alle "sovrapposizioni" ed interazioni culturali tra le differenti discipline che concorrono alla formazione del progetto e alla realizzazione dell'opera. 2+1 OA ha ricevuto numerosi premi e menzioni a livello nazionale ed internazionale. Fra gli altri il premio del paesaggio della Regione Sardegna con il progetto della stazione di Uta (ca) candidato alla medaglia d'oro dell'architettura, ed il premio sensi contemporanei qualità italia giovani. 
In ambito ordinistico diviene consigliere dell'ordine di Cagliari nel 1997; successivamente dal 2005 al 2009 assume la vicepresidenza del consiglio dell'ordine e dal 2007 al 2010 la presidenza della Federazione Ingegneri Sardegna, di cui è attualmente consigliere. Dall'ottobre del 2009 è presidente del consiglio dell'ordine ingegneri Cagliari. Componente di commissioni del Consiglio Nazionale Ingegneri.

Giovanni Cardinale Vice Presidente

Cardinale.jpgnasce a Bastia Umbra (PG) il 17/07/1952, coniugato, due figlie. Si Laurea in ingegneria civile sez edile-strutture presso l'Università degli Studi di Firenze nel 1976. Iscritto all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Arezzo dal 1977. 
Libero professionista, è professore a contratto di Tecnica delle Costruzioni presso la Facoltà di Architettura dell'Università di Firenze. Svolge la professione nel campo della progettazione architettonica e strutturale, direzione lavori, collaudi, ordinamento e project management di opere pubbliche e private. E' consigliere dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Arezzo dal 05.02.1999 e Presidente dal 14.10.2009. E' consigliere della Federazione Regionale degli Ordini degli Ingegneri della Regione Toscana dal 17.12.2001 e Presidente dal 29.05.2006. E' componente del gruppo di lavoro sulle Federazioni e Consulte dell'Assemblea Nazionale dei Presidenti degli Ordini degli Ingegneri.

Altre cariche ricoperte: 
Componente del Consiglio Direttivo del Centro Studi CNI, di ITACA e Agenzia Quacing in rappresentanza del CNI

Angelo Valsecchi Consigliere Segretario

Valsecchi.jpgnasce a Lecco il 12/04/1966; coniugato. Si laurea in ingegneria civile sezione trasporti presso il Politecnico di Milano nel 1992. Iscritto all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Lecco dal 1995. 
Dirigente Ingegnere Capo Amministrazione Provinciale di Lecco dal 1999. Il suo campo di attività riguarda la Direzione di strutture organizzative complesse e la progettazione, direzione lavori e collaudi di opere pubbliche. 
Sottoscrittore congiuntamente ad altri colleghi della richiesta di istituzione dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Lecco in conseguenza dell'istituzione della provincia stessa. Segretario dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Lecco dal 1995 al 2009. Presidente dell'Ordine degli ingegneri della Provincia di Lecco dal 2009. 
Segretario dell'Associazione degli Ordini degli Architetti e degli Ingegneri della Provincia di Lecco dal 1996 al 1999. Tesoriere dell'Associazione degli Ordini degli Architetti e degli Ingegneri della Provincia di Lecco dal 1999 al 2010. Presidente dell'Associazione degli Ordini degli Architetti e degli Ingegneri della Provincia di Lecco dal 2010. Segretario e Tesoriere della Consulta Regionale degli Ordini degli Ingegneri della Lombardia.

Altre cariche ricoperte: 
Componente del Consiglio di Amministrazione di UNINFO, componente del Consiglio di CERT ING, componente della seconda commissione consultiva CNEL (pari opportunità).

Michele Lapenna Consigliere Tesoriere

Lapenna.jpgnasce a Potenza il 13/10/1955 ivi residente; coniugato con Donatella Salvatore e padre di Piervincenzo. Si Laurea in ingegneria civile settore trasporti presso l'Università degli studi di Bari. Iscritto all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Potenza dal 06 febbraio 1986. 
Docente di scuola media superiore e libero professionista nel campo della progettazione, direzione lavori e collaudi di opere pubbliche e private. 
E' consigliere dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Potenza dal 1993; Segretario dal 1997 al 1999 e Presidente dal 2003. Presidente della Fondazione dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Potenza dal 2001 al 2003.

Componente del Consiglio Direttivo della Federazione Regionale degli Ordini degli Ingegneri della Basilicata dal 2001 a tutt'oggi.

Stefano Calzolari Consigliere

Calzolari.jpgnasce a Milano il 24 agosto 1960. Ottiene la Laurea in Ingegneria Civile-Edile Sez. Strutture nel 1985 presso il Politecnico di Milano. Attualmente iscritto all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano al n° 15110 d’ordine. 
Titolare dello Studio Associato SCL Ingegneria Strutturale (www.scl-ingegneria.it), che conta oggi su un totale di 24 Professionisti tra cui 15 Ingegneri e 2 Architetti. Presidente del Comitato Tecnico Europeo CEN TC 344 “Steel Static Storage Systems” dal 2002 al 2011.  Membro del Comitato Scientifico dell’IGQ (Istituto Italiano di Garanzia della Qualità) dal 2006 al 2015.  Membro della Commissione nazionale VIA-VAS del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare dal 2011 e attualmente.  Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano dal 2009 al 2016. Negli anni precedenti ha ricoperto il ruolo di “Consigliere” e di Presidente delle Commissioni “Formazione e aggiornamento professionale” e “Qualità”. 

A livello nazionale ricopre dal 2015 il ruolo di Presidente della “Agenzia per la Certificazione Volontaria delle Competenze CERT’ING ” del CNI.

Gaetano Fede Consigliere

Fede.jpgnasce a Catania il 26/09/1956. Si laurea in ingegneria civile sez trasporti indirizzo economico presso l'Università degli Studi di Catania il 21 luglio 1983. Iscritto all'Ordine degli Ingegneri di Catania dal 23 febbraio 1984. Libero professionista, svolge la professione nel campo della progettazione, direzione lavori, collaudi e sicurezza di opere pubbliche e private, nel campo delle costruzioni civili e delle infrastrutture in genere. 
E' consigliere dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Catania dal 1992; consigliere segretario, tesoriere dal 1992 al 1994; presidente dall'ottobre 1996 al marzo 2001. Presidente della Consulta degli Ordini degli Ingegneri della Sicilia dal 2002 al 2010; componente di numerosi gruppi di lavoro e commissioni in campo provinciale e regionale. Componente del Comitato Nazionale dei Delegati ingegneri Inarcassa per la provincia di Catania dal 2010. Consigliere di amministrazione di Interprofidi (consorzio fidi per professionisti a valenza regionale) dall'aprile 2005 fino all'aprile 2011. Commissario Straordinario presso un'Ordine siciliano, dal maggio al luglio 2000 su nomina del Ministero di Grazia e Giustizia.

Altre cariche ricoperte:
Componente del Comitato Nazionale Delegati Inarcassa (CND)

Ania Lopez Consigliere Iunior

Lopez.jpgnasce a l'Avana (Cuba) il 06/07/1974. Dopo aver conseguito la maturità scientifica si laurea in Ingegneria Meccanica specializzazione Energetica nel 1997. Successivamente frequenta diversi corsi specialistici in macro e microeconomia all'Università dell'Avana oltre a corsi intensivi in lingua inglese. Nel 2005 ottiene il riconoscimento della laurea in Ingegneria Meccanica all'Università la Sapienza di Roma, come ingegnere meccanico iunior. Iscritta all'Ordine degli ingegneri di Viterbo sezione B dal 2006.
Ha lavorato presso il Ministero del lavoro di Cuba, nel Dipartimento Salute e Sicurezza del lavoro a livello nazionale dal 1998 al 2001. Si occupa di progettazione ed esecuzione di impianti termo-idraulici, di condizionamento e trattamento dell'aria sia in ambito pubblico che privato, sia all'interno di studi di progettazione che all'interno degli uffici tecnici delle imprese esecutrici. Attualmente consigliere iunior Ordine degli Ingegneri Viterbo per il quadriennio 2009-2013 e coordinatore della commissione giovani.

Massimo Mariani Consigliere

Mariani.jpgnasce a Roma il 31/05/1948 ed è residente a Perugia; è coniugato e ha tre figli. È Ingegnere Civile Edile, con laurea conseguita presso la Facoltà di Ingegneria di Roma nel 1978. È anche Architetto, laureatosi presso l'Università Politecnica delle Marche di Ancona. È libero professionista affermato nel Consolidamento dei dissesti idrogeologici e nel Consolidamento e Restauro di edifici monumentali. È docente di "Geotecnica e Geologia Applicata alle Opere di Ingegneria" del Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche dell'Università di Perugia. È professore nel Master Universitario di Secondo Livello "Miglioramento sismico, restauro e consolidamento del costruito storico" della Facoltà di Ingegneria di Perugia. Insegna nei seminari e nei corsi di aggiornamento professionale in tutta Italia per il Centro Studi “Sisto Mastrodicasa”. 
È autore di importanti trattati di carattere specialistico-dottrinale, individuali o con Altri Autori, e di articoli su riviste nazionali e internazionali. È Consigliere dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Perugia dal 1993 e Presidente dal 1996. È stato Presidente del C.U.P. Umbria nel 1998. È stato componente della Commissione Geotecnica del C.N.I. dal 1993 al 1995. 
È nella Redazione della Rivista l'"Ingegnere Umbro" dal 1993 e componente del Consiglio Direttivo dell'ASS.I.R.C.CO - Associazione Italiana Recupero e Consolidamento Costruzioni, fondata da Carlo Cestelli Guidi. È stato membro del Comitato nazionale dei Professionisti EUCENTRE - Centro Europeo di Formazione e Ricerca in Ingegneria Sismica di Pavia. Nel 2004 è stato insignito dell'onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana.

È Accademico di Merito e d'Onore dell'Accademia delle Belle Arti "Pietro Vannucci" di Perugia, della quale è stato componente del Consiglio Direttivo dal 2000 al 2005.

Antonio Felice Monaco Consigliere

Monaco.jpgnasce a San Giovanni Lipioni il 20 Ottobre 1957, residente a Bologna. Laurea in Ingegneria Civile sez. Edile -  Iscritto all’Albo degli Ingegneri della Provincia di Bologna. Dipendente del Comune di Bologna dal 1 Aprile 1981,
con ruoli e mansioni di :

  • Responsabile di Unità organizzative;  Responsabile di procedimento.
  • Progettista; Direttore dei lavori; Coordinatore della sicurezza, Collaudatore
  • Componente commissioni di aggiudicazione Appalti Pubblici

Dal 2007 ricopre il ruolo di Dirigente della Sicurezza e Logistica Aziendale del Comune di Bologna; Dal 2001 Presidente della Commissione Comunale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo Nel 1998, frequenta il corso di gestione manageriale per la dirigenza degli Enti Locali. Nel 1996 consegue master alla scuola di specializzazione in Relazioni Industriali e del Lavoro. RSPP del Comune di Bologna dal 1995. 
Segretario dal 2001 al 2005 e Presidente dal 2005 al 2016 dell’ Ordine degli Ingegneri della Provincia di  Bologna. 
Dal 2008 al 2016  coordinatore regionale della Federazione degli Ordini Ingegneri Emilia Romagna. 
Componente Comitato dell’Assemblea dei Presidenti dal 2007 al 2009

Roberto Orvieto Consigliere

Orvieto.jpgnasce a Genova il 13/11/1965, libero professionista, laureato in ingegneria elettronica, titolare dal ’94 dell’omonimo studio di ingegneria, operante in ambito pubblico e privato, in Italia e all’Estero, nei settori del terziario avanzato, industriale, civile.
E’ specializzato nella progettazione di impianti tecnologici e speciali, inoltre, dall’arrivo nel nostro Paese dell’ingegneria antincendio (FSE) segue attivamente la materia, studiandola e insegnandola da diversi anni, oltre ad aver progettato e diretto importanti realizzazioni. Ha maturato negli anni di professione esperienza ingegneristica multidisciplinare, coordinando opere complesse in Italia ed all’Estero.

Angelo Domenico Perrini Consigliere

Perrini.jpgdetto “Mimmo“ nasce ad Alberobello, ove attualmente vive, sposato nel 1979 con la prof. Maria Luigia Romano, ha due figli Marianna e Nicola rispettivamente di 35 e 32 anni entrambi ingegneri. Libero professionista, laureato in Ingegneria Elettrotecnica alla università di Bari nel 1972, ha iniziato la propria attività nel gennaio 1973. Dopo essersi iscritto all’Ordine degli Ingegneri ed aver maturato esperienze nel campo della progettazione e della calcolazione delle strutture in acciaio, all’interno della Italsider di Taranto, a  partire dal 1978 ha costituito a proprio nome uno studio professionale composito che ha indirizzato la propria attività  nella progettazione e direzione dei lavori di opere, impianti ed infrastrutture, prevalentemente per conto di pubbliche amministrazioni.

Luca Scappini Consigliere

Scappini.jpgnasce a Verona il 16/11/1968, ha percorso una strada molto comune agli ingegneri. Liceo scientifico, laurea in Ingegneria Civile al Politecnico di Milano, Servizio Militare come Ufficiale del Genio militare. Dopo un’esperienza nell’ufficio tecnico di una grossa carpenteria metallica, ha iniziato l’avventura libero-professionale, dedicandosi principalmente al calcolo di strutture. Dal 2002 al 2014, inoltre, ha operato anche come imprenditore sempre nel settore delle strutture in acciaio. 
Sposato con Mara ha due figli, Giacomo ed Emma. Cura molte passioni, dalla musica alla fotografia, dalla montagna alla Grecia.  
Ha intrapreso la carriera Ordinistica nel 2004 come Consigliere dell’Ordine di Verona fino al 2010. Dopo 4 anni di pausa, si è ricandidato ed è stato nominato Presidente dell’Ordine.

Raffaele Solustri Consigliere

Solustri.jpgnasce a Serra de' Conti (AN) il 14/12/1952. Si laurea in Ingegneria Civile nel 1978 presso l'Università degli Studi di Ancona. Iscritto all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ancona ininterrottamente dal febbraio 1979. E' titolare di uno studio multidisciplinare di Ingegneria ed Architettura; svolge la propria attività libero-professionale nei campi dell'ingegneria idraulica, ambientale e strutturale sia nel settore pubblico che privato. Consigliere dell'Ordine degli Ingegneri dal 2000 al 2005; Presidente dell'Ordine dal 2005. Componente della Commissione Prezziario Regionale della Regione Marche.

Altre cariche ricoperte: 
Componente dell'Osservatorio del calcestruzzo presso il Consiglio Superiore dei LL.PP. e componente della Commissione Tecnica per la microzonazione sismica presso il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile in rappresentanza del CNI

Remo Giulio Vaudano Consigliere

Vaudano.jpgnasce a Torino il 04/01/1955, coniugato padre di una figlia. Si laurea in ingegneria civile con indirizzo Idraulico-Fisico Tecnico, presso il Politecnico di Torino nel 1981. Iscritto all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino dal 1982. 
Libero professionista dal 1982, svolge la professione nel campo della progettazione impiantistica termotecnica, direzione lavori, collaudi di opere pubbliche e private. 
Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino dal 2009 dopo essere stato consigliere per vari anni. Consigliere della Federazione Interregionale degli Ordini degli Ingegneri del Piemonte e della Valle d’Aosta 2009 e in precedenza dal 2000 al 2005. Presidente della Consulta delle Libere Professioni presso la C.C.I.A.A. di Torino dal 2014.

Componente di gruppi di lavoro del C.N.I. e componente del Comitato Centrale Tecnico Scientifico per la prevenzione Incendi presso il Ministero dell’Interno.